Browsed by
Categoria: Varie

da FE.D.ER – INFORMAZIONI UTILI IN CASO DI:

da FE.D.ER – INFORMAZIONI UTILI IN CASO DI:

🔴🟠🟢
CONTATTO DI/CON UN POSITIVO…CHE DEVO FARE?
 
Siamo immersi in un mare di confusione. Proviamo a fare chiarezza sintetizzando le indicazioni della circolare ministeriale 32850 del 12/10/2020
 
🟢🟢🟢🟢🟢🟢🟢🟢🟢
Partiamo dal più frequente CONTATTO INDIRETTO
 
🟢 Se sono un CONTATTO del CONTATTO (ho avuto un contatto stretto con una persona che ha avuto contatto stretto con un positivo)
➡️ Non dovrò fare nulla a meno che la persona con cui ho avuto contatto non diventi, durante la sua quarantena, un positivo.
 
🟠🟠🟠🟠🟠🟠🟠🟠🟠
Se sono un CONTATTO DIRETTO del CASO POSITIVO
🟠🟠🟠🟠🟠🟠🟠🟠🟠
 
🟠 Se resto un CONTATTO ASINTOMATICO
➡️ Faccio quarantena per 14 giorni e stop.
➡️ Se voglio uscire prima posso fare un tampone dal 10* giorno in poi (ho quindi dato il tempo all’eventuale contagio di palesarsi).
➡️ Se però ho un regolare contatto con persone a rischio, faccio sempre e comunque un tampone a fine quarantena.
 
🟠 Se divento un CONTATTO SINTOMATICO
➡️ Faccio un tampone che, se negativo, mi rende libero (fermo restando la guarigione dai sintomi per ridurre la trasmissione anche di altre malattie, non esiste solo il Covid!)
 
 🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴
Se TAMPONE POSITIVO, non sono più un “CONTATTO ” ma divento un CASO 
🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴
 
🔴 Se resto un CASO ASINTOMATICO
➡️ Rientro in comunità dopo un tampone negativo fatto dopo almeno 10 giorni di isolamento.
 
🔴 Se divento un CASO SINTOMATICO
➡️ Rientro in comunità dopo un tampone negativo, fatto dopo almeno 10 giorni di isolamento ed almeno 3 giorni senza sintomi (tali 3 giorni possono essere inclusi nei 10 oppure successivi: la cosa puó variare da caso a caso in base a quando si guarisca dai sintomi).
 
🔴 Se permango un CASO POSITIVO DI LUNGO TERMINE (ovvero uno di quei casi che pur guarendo da tutti i sintomi -eccezion fatta per alterazioni di gusto e olfatto che spesso persistono per molte settimane- continuino ad avere tampone positivo)
➡️ Rientro in comunità dopo 21 giorni di isolamento, laddove autorizzato dalle autorità sanitarie in relazione al caso specifico: alcuni casi, come ad esempio gli immunodepressi, possono infatti restare molto contagiosi in modo prolungato e non saranno autorizzati.
ASSEMBLEA ANNUALE SOCI

ASSEMBLEA ANNUALE SOCI

Finalmente, Covid permettendo, siamo qui a convocare l’Assemblea annuale per incontrare i nostri Soci! 

Purtroppo pero’, come potete immaginare, non sarà possibile ospitare tutti a causa delle attuali disposizioni normative sul distanziamento. L’aula che ci ospiterà contiene al massimo 35 persone ed è riservata ai Soci che si sono registrati come richiesto nella mail inviatavi recentemente.

Per chi non potesse essere presente siamo comunque a disposizione per informare chi lo desidera su quanto verra’ detto contattandoci ai seguenti numeri:

Agata – 370.1017554

Claudia – 347.1590481

Emanuela – 339.1734059

Mirko – 333.3442445

Katia – 338.6217172

                                                                                                             Egregi Soci Dia.Bo
                                                                                                                      Loro Sedi



Carissimi Soci,
con la presente sono a convocare l’ Assemblea Ordinaria  annuale  di Dia.Bo Odv
che si terrà in prima convocazione il giorno 16 ottobre 2020 alle ore 24, 
ed in seconda convocazione il giorno:

                                                               SABATO 17 OTTOBRE 2020

alle ore 15,30 presso l'Aula della Pediatria del S.Orsola, sita nel Padiglione 13 al piano -1,
Via G. Massarenti 9, Bologna,
con il seguente

                                                               ORDINE DEL GIORNO

- saluti del Presidente e relazione annuale: Agata Magaletta;
- presentazione ed approvazione del bilancio 2019: Mirko Serra;
- covid e diabete in Ausl e ospedale Maggiore : dott.ssa Alessandra Sforza;
- lo stato dell’arte della diabetologia nell'ospedale S.Orsola : prof. Uberto Pagotto;
- la situazione della diabetologia presso il centro Hercolani : dott. Carlo Alberto Roversi;
- Fe.D.Er: attività ed impegno rinnovato in tempo di Covid : dott.ssa Rita Lidia Stara;
- varie ed eventuali.

L’Assemblea sarà validamente costituita secondo le norme statutarie.
Confidando nella vostra partecipazione, porgo cordiali saluti.

Il Presidente
Agata Magaletta


ICEBERG.
Avete presente la similitudine della "punta dell'iceberg"?
Ecco, una cara persona mi ha chiesto di rappresentare quello che noi mostriamo del diabete di tipo 1: SOLO LA PUNTA DELL'ICEBERG.
Il resto, quelle che sono le nostre gioie e i nostri dolori rimangono sotto il pelo dell'acqua,
lì dove solo pochi eletti potranno guardare. Potranno capire.
A volte un semplice "sto bene" può racchiudere una moltitudine di stati d'animo.
E noi facciamo emergere ciò che meglio ci rappresenta,
LA FORZA.
Siamo più forti ora, le nostre spalle e il nostro cuore sono più grandi.
Sappiamo accogliere la sofferenza e riusciamo ad incanalarla per farne uscire
fuochi d'artificio.
Siate sempre gentili, perchè le persone spesso mostrano solo "la punta dell'iceberg".



Questa la risposta ricevuta da una persona che l’ha letto, ve la voglio dire perchè
riguarda proprio NOI:
Vero… ma per fortuna conosco persone fantastiche come voi che mi fanno vivere ‘quasi’ la normalità.
…non tutti hanno questa fortuna…